5 Consigli per Arredare la Cucina con Stile

20. 05. 26
posted by: Redazione
Visite: 227

La cucina è l’ambiente della casa sicuramente più difficile da arredare, i fattori da considerare sono molti, dove l’estetica deve essere messa tutta a disposizione della funzionalità e del comfort.
Il mercato offre una vasta scelta di stili e soluzioni proposte da diversi produttori e mai come in questa epoca si è di fronte all'imbarazzo della scelta: quindi quale stile scegliere?

Per la scelta della cucina ci si può rivolgere a professionisti del settore, come Misura Casa, e seguire alcune indicazioni di base.
A tale proposito abbiamo pensato di dare 5 consigli per arredare la cucina con stile attraverso la rassegna di quelli che sono le tendenze in questo momento associate a 2 grandi brand leader nel settore.

Stile industriale by Snaidero

La Snaidero è uno dei primi brand a dedicarsi alla progettazione di cucine e ambienti in stile industriale. Questo stile si caratterizza per inserire elementi, soluzioni architettoniche e di conseguenza estetiche, proprie delle strutture che ospitano, o meglio ospitavano, sistemi produttivi industriali.

Lo scopo è quello di ottenere un effetto di contaminazione tra l’ambiente chiaramente a uso domestico e i suoi componenti di arredo funzionali, come sono quelli che costituiscono una cucina, di chiara estrazione industriale.

Lo stile industriale entra nel dettaglio cercando proprio di diversificare ogni elemento che altrimenti sarebbe standardizzato, come le maniglie delle ante o dei cassetti.
Un concetto questo che permea tutto lo stile che introduce materiali solitamente assenti come il rame, il ferro rustico e un’idea generale di usato e vissuto.

Cucina total white by Lago

Con Lago entriamo in punta di piedi in una cucina elegante, classica, ma moderna, quindi leggera, funzionale, con linee pulite e valorizzate da un concetto più che un colore: il bianco.

La cucina secondo Lago restituisce ad un ambiente solitamente saturato di volume, colore e accessori, la giusta leggerezza capace di accogliere elementi fuori progetto per dare la possibilità di personalizzazione.

Cucina moderne in inox by Snaidero

Uno dei materiali che più di tutti rappresenta lo stile moderno in cucina è l’acciaio inox.
Materiale non solo valido dal punto di vista delle sue proprietà fisiche, ma che Snaidero ha saputo sfruttare nel suo valore estetico.
L’effetto è quello di una cucina compatta e certamente leggera, con un carattere elegante che non stanca nel tempo.

Cucina in kerlite by Snaidero

Andiamo fuori tema e più che di uno stile in questo caso parliamo di un materiale: Il kerlite.

Si tratta di uno dei nuovi materiali che la tecnologia ha messo a disposizione all'industria e che i produttori più innovativi come Snaidero, hanno saputo capire ed interpretare inserendolo come protagonista nella composizione di cucine che vogliono essere moderne e, allo stesso tempo, cercano di conservare un carattere caldo nell'idea di trasmettere una certa idea di tradizione.

Lo stile poliedrico by Lago
Lo stile poliedrico consente, proprio per la sua natura di creare delle cucine in cui effetto di movimento è alla base del concetto e dell’utilità di realizzare composizioni molto originali.
Bisogna apprezzare quindi il coraggio di Lago per aver proposto delle idee in questo senso, progettando delle cucine che potremmo definire "aperte" nel carattere, per quanto "finite" nell'estetica con un equilibrio tra utilità e fantasia unico.

Si tratta di uno stile che permette di evolversi nel tempo grazie alla possibilità di sottrarre e aggiungere elementi e dettagli proprio nell'idea di non arrestare il concetto creativo che c’è dietro, ma anzi, alimentarlo.